AirPods: Nel 2019 avranno la ricarica wireless

Sembra ormai ufficiale: Apple lancerà i nuovi AirPods con l’integrazione del supporto con ricarica wireless nei primi mesi del 2019 mentre, per un restyling degli auricolari sia da un punto di vista estetico che hardware, bisognerà attendere il 2020.

Quando nel 2016 Tim Cook presentò per la prima volta gli AirPods, ossia gli auricolari senza filo, suscitò molto scetticismo tra gli utenti in quanto non tutti credevano che questi piccoli accessori potessero riscuotere tanto successo. Per capire da quale parte fosse la ragione è bastato guardare i numeri: solo nel 2017 sono stati 16 milioni gli AirPods venduti e, con questi dati alla mano, possiamo affermare che, sì, Cook ci aveva visto lungo (come sempre).

E’ stato proprio Ming-Chi Kuo, noto analista finanziario sempre super aggiornato sulle novità Apple, a parlare degli AirPods qualche giorno fa, classificandoli come un fenomeno in crescita tanto da stimare che, entro il 2021, le unità vendute saranno ben 100 milioni.
Sono stati proprio questi dati, probabilmente, a spingere Apple a puntare molto su questi fantastici auricolari senza filo tanto che, a breve, ci saranno delle novità, di cui ora vi parleremo.

Ming-Chi Kuo ha dichiarato l’interesse dell’azienda di Cupertino nel migliorare l’accessorio e renderlo sempre più interattivo, intelligente e indispensabile. Secondo Kuo, infatti, nel primo trimestre 2018, saranno commercializzati i nuovi AirPods insieme alla custodia con ricarica wireless.
La novità è nella custodia poichè, riponendo gli auricolari all’interno, si ricaricheranno in modalità wireless.

Non dovranno disperare gli utenti che sono già proprietari di un paio di AirPods, in quanto la custodia con ricarica wireless potrà essere acquistata a parte.
Gli AirPods, dunque, avranno due modalità di commercializzazione ossia con o senza custodia per la ricarica wireless e al contempo la custodia diventerà anche un accessorio da poter acquistare singolarmente.

Bisognerà pero’ aspettare il 2020 per vedere come cambieranno questi eleganti auricolari e, soprattutto, per capire il programma Apple riguardante proprio questi piccoli grandi accessori.
Sempre secondo quanto sostiene Ming-Chi Kuo, infatti, sarà proprio nel 2020 che verranno commercializzati i nuovi AirPods. Subiranno un restyling esterno e qualcosa cambierà anche internamente. Sembra infatti che il modulo Bluetooth subirà un aggiornamento in modo da aumentare le prestazioni e diminuire i consumi. La novità assoluta sarà la possibile integrazione con Siri.

Gli AirPods con il nuovo design che vedremo nel 2020 saranno sicuramente molto funzionali ma aspettiamoci un aumento di prezzo notevole. Per adesso sappiamo che il loro costo vedrà un aumento del 60%.
Ma il 2020 è ancora lontano quindi non ci resta che aspettare il primo trimestre del 2019, ossia quando arriveranno gli Airpods con la loro custodia per la ricarica wireless.

Lascia un commento