Instagram: Arrivano i messaggi vocali

Instagram, il social network fotografico proprietà di Mark Zuckerberg, si aggiorna con un’importante novità che farà sicuramente piacere a tutti gli utenti. Nelle ultime ore tutti i dispositivi, sia Android che iOS, hanno ricevuto l’update alla nuova versione dell’applicazione rendendo così possibile la registrazione di una nota vocale da inviare agli amici.

Il 10 dicembre è stata ufficializzata la notizia dell’arrivo della nuova funzionalità del social video-fotografico. Si chiama Instagram ‘walkie talkie’ e consiste nella possibilità di inviare messaggi vocali nelle chat dirette, sia private che pubbliche.

Il social fotografico si avvicina sempre di più ad altre piattaforme, anche esse proprietarie di Zuckerberg, che già offrivano questa possibilità come ad esempio WhatsApp e Messenger di Facebook oppure come Telegram, applicazione russa proprietà dei fratelli Durov.
La motivazione dell’integrazione di questa funzionalità è dovuta, probabilmente, al fatto che alcuni utenti, nell’impossibilità di scrivere un messaggio di testo, erano costretti ad utilizzare la fotocamera per inviare agli amici un video, riprendendo se stessi o il panorama circostante ma tutto ciò non solo era troppo macchinoso, ma necessitava di uno scambio di dati non indifferente. Con le note vocali non c’e’ bisogno di tutto questo per interagire in maniera diretta con i propri amici. Per fare questo non occorre più registrare video, basta infatti schiacciare sull’icona del microfonino, posta accanto a tutte le altre icone come ad esempio quella dell’inserimento immagine, e procedere alla registrazione del vocale. Appena si lascerà il pulsantino, il messaggio sarà inviato automaticamente.

Così come succede per le altre piattaforme, se ci fosse un ripensamento e quindi vogliamo annullare il messaggio vocale che stiamo registrando, ci basterà scorrere il dito che è sull’icona del microfono, verso l’interno del display, verso sinistra per intenderci bene, per far sì che la nota vocale venga cestinata immediatamente.
Diversamente da WhatsApp, però, su Instagram, per registrare il messaggio vocale, dovremo pigiare sull’icona del microfono per tutta la sua durata (non esiste infatti il tasto di blocco in modo da registrare senza dover schiacciare il tasto necessariamente) e, cosa importante, potrà avere la durata massima di 1 minuto soltanto.

L’aggiornamento di Instagram che prevede la nuova funzionalità è partito da qualche giorno e, al momento, tutti i dispositivi, sia Android che iOS, potranno fruire della novità.

Lascia un commento