Samsung Galaxy S10 e Galaxy Fold saranno svelati il 20 Febbraio.

Proprio in queste ore, in concomitanza con il Ces di Las Vegas, Samsung ha iniziato ad inviare gli inviti per l’Unpacked 2019 di San Francisco del giorno 20 febbraio, evento in cui verrà presentato il nuovo flagship dell’azienda coreana, il Galaxy S10.
Alcuni indizi, pero’, fanno pensare che Galaxy S10 non sarà l’unico dispositivo protagonista di quel giorno, ad affiancarlo, probabilmente, ci sarà Galaxy Fold, ossia il dispositivo pieghevole firmato Samsung.

Il 20 febbraio a San Francisco si terrà l’evento, in cui Samsung presenterà il suo top di gamma, Galaxy S10, che potrà essere seguito in diretta live sul sito ufficiale dell’azienda.

Gli inviti parlano chiaro: un 10 in bella vista a conferma di tutti i rumors che in queste ultime settimane si sono susseguiti sul web e cioè che verrà finalmente presentato il dispositivo che celebra il decimo anniversario della fortunata serie S dell’azienda coreana.

Grazie a quanto riportato dalle indiscrezioni più attendibili, sappiamo che il nuovo flagship coreano avrà uno schermo Infinity con la totale assenza di notch: ci sarà infatti un piccolo foro, in alto a sinistra del display, in cui verrà alloggiata la fotocamera.
Inoltre, il sito di informazione Wall Street Journal, ha annunciato che saranno ben 4 le versioni di Galaxy S10, tali da accontentare tutte le tasche. Troveremo la versione Lite di S10, la più economica, da 5,8 pollici, a seguire il modello base da 6,1 pollici e, infine, quello da 6.4 pollici. Ma non è tutto. Il Wall Street Journal è molto esplicito quando parla di una novità assoluta che confermerebbe la leadership di Samsung a proposito dei dispositivi mobili, ossia la presenza di un quarto modello di Galaxy S10, che sarà commercializzato a marzo, con il display più grande in circolazione, ben 6,7 pollici, e con ben sei fotocamere (due anteriori a quattro posteriori) ma, la cosa più interessante è che avrà la connettività 5G, il tutto al costo di circa 1000 euro. In questo modo, se le indiscrezioni dovessero essere confermate, questa ultima versione di Galaxy S10 rappresenterebbe il sorpasso definitivo di Samsung su Apple, il modo migliore per festeggiare il decimo anniversario della serie.

Galaxy S10 non sarà l’unico protagonista dell’Unpacked 2019 di San Francisco che si terrà il 20 febbraio. Molti indizi, infatti, ci fanno pensare che sarà affiancato da quello che rappresenta il futuro della tecnologia, ossia lo smartphone pieghevole.
Nelle ultime ore, sono comparsi dei cartelloni pubblicitari di Samsung a Parigi, precisamente a Place de la Concorde. Su questi cartelloni c’è una scritta in Hangeul, alfabeto coreano, la cui traduzione in inglese è “The future unfolds” e “February twentieth“ (Il futuro si dispiega e 20 febbraio). Sembra non ci siano dubbi, il 20 febbraio all’evento di San Francisco, ci sarà anche lo smartphone pieghevole, destinato alla fascia alta degli utenti.

Di Galaxy Fold sappiamo ben poco se non che ha un display OLED da 7,3 pollici che ne affianca un altro da 4,6 pollici. Il processore dovrebbe essere uno Snapdragon 855 con ben 12 GB di RAM e 2 batterie da 2.22mAh. Il suo prezzo si aggirerà intorno ai 2000 euro.

Ovviamente le caratteristiche che abbiamo elencato, sono delle indiscrezioni e come tali, vanno prese con le pinze. Il 20 febbraio è vicino e sarà in quel giorno che scopriremo tutte le caratteristiche tecniche dei nuovi top di gamma coreani.

Lascia un commento