Samsung Galaxy S9 e S9+ si aggiornano: ricevono le patch di maggio 2020

Procede l’aggiornamento mensile con le patch di sicurezza di maggio 2020 sui dispositivi mobili con sistema operativo Android. In queste ore anche Samsung Galaxy S9 e S9 Plus stanno ricevendo l’aggiornamento ma solo nei Paesi limitrofi al nostro. A noi toccherà aspettare ancora un altro pò.

Anche se nelle scorse settimane si è parlato solo della One UI 2.1 in attesa su Samsung Galaxy S9 e S9 Plus, in queste ultime ore è iniziato il rilascio dell’aggiornamento del firmware che include le patch di sicurezza e, purtroppo, della nuova interfaccia One UI 2.1 neanche l’ombra. Siamo sicuri che la One UI 2.1 sarà presto disponibile sui dispositivi Samsung ma, nell’attesa, scopriamo qualche dettaglio in più sull’aggiornamento firmware di questo mese.

Il firmware, la cui data di pubblicazione è 13 maggio 2020, si presenta con il codice G96*FXXS9DTD7 ed è destinato agli smartphone Samsung Galaxy S9 e S9 Plus. Il livello della patch di sicurezza inclusa nel firmware è del 1 maggio 2020 e ha raggiunto Germania, Turchia, Emirati Arabi Uniti e qualche altro Paese, almeno per il momento.

Quali sono le correzioni apportate e i problemi risolti? Samsung fa sapere che nel software proprietario sono state scoperte alcune vulnerabilità (Samsung Vulnerabilities and Exposures), 19 nello specifico, che con questo aggiornamento verranno corrette e risolte.

Per installare l’aggiornamento, basterà attendere la notifica per procedere via OTA.
E’ possibile però, controllare la disponibilità degli aggiornamenti semplicemente recandosi nella sezione “Aggiornamenti software” e, se disponibile un aggiornamento, tappare su “Scarica e installa“ e il gioco è fatto.

Sul web sono disponibili dei link per effettuare l’aggiornamento firmware manualmente ma, siccome siamo sicuri che arriverà nelle prossime ore, vi consigliamo di aspettare che l’update sarà disponibile sul vostro telefonino.

Lascia un commento