Vivo S5: caratteristiche tecniche

Nella giornata di oggi 14 novembre, in un evento dedicato che si terrà a Hangzhou, in Cina, Vivo presenterà il suo nuovo smartphone medio gamma, Vivo S5, in 2 varianti che si distingueranno per il comparto fotografico da 3 o 4 sensori.
E’ da qualche giorno che sul web compaiono diversi rumors riguardanti le caratteristiche tecniche del nuovo smartphone targato Vivo. In particolare, il 7 novembre, è stato proprio l’ente cinese TENAA a rendere ufficiale le caratteristiche di 2 telefoni Vivo o meglio di un telefono in 2 varianti diverse. I loro nomi in codice sono V1932A e V1932T.

La scheda tecnica dei 2 telefoni è uguale in ogni piccolo dettaglio. Ciò che li differenzia è solo ed esclusivamente il comparto fotografico.
Il display di S5, con l’85 % di superficie utile, ha una diagonale da 6.44 pollici, con rapporto 20:9. La sua risoluzione è FHD+ 2400×1080 pixel con una densità molto elevata, parliamo infatti di 411 ppi.
Il processore montato su S5 è un Qualcomm Snapdragon 712, un octa-core a 64 Bits con 2.2 GHz di frequenza (2×2.2 GHz Kryo 360+6x 1.7 GHz Kryo 360). E’ spinto da 8 GB di RAM supportati da 128 GB di storage interno. La GPU è Adreno 616 e il sistema operativo Android 9 Pie.

Arriviamo adesso al comparto che desta più curiosità, ossia quello della fotocamera.
Per quanto riguarda la versione di V5 che risponde al codice di V1932A, sappiamo con certezza che avrà una forocamera quadrupla, composta da un sensore principale da 48 megapixel, uno da 8, da 5 e da 2 megapixel. L’altra versione, ossia , V1932T,avrà una fotocamera posteriore tripla con sensori da 48+8+5 megapixel. Per entrambi, la fotocamera frontale è di 32 megapixel.

Per adesso non abbiamo altre notizie sulle caratteristiche tecniche di S5 ma solo tra qualche ora, si terrà la presentazione ufficiale e avremo quindi modo di conoscere meglio il nuovo componente della serie “S” di Vivo.

Lascia un commento